Monday 23rd of October 2017

logo

Home Epilogo
Epilogo PDF Stampa E-mail
Scritto da Carlo Grigolon   
Lunedì 06 Giugno 2011 11:21

Il fiore la Fecondazione

Il fiore la Fecondazione

La Moltiplicazione vegetativa

La Moltiplicazione vegetativa

La Classificazione delle piante

La Classificazione delle piante

I Funghi

I Funghi

La Pianta

La Pianta

Le foglie a Novembre  si vestono di mille colori: da quello dell’oro, a quelli del sangue, a quelli della speranza, a quelli verde-marrone-arancio dei maglioni autunnali austriaci che indossano le nostre ragazze più romantiche. L’atmosfera che ci porta a Dicembre è colma dei sentimenti migliori della natura. Sotto le foglie secche dei nostri boschi e dei prati riposano le mille creature animate ed inanimate  che lì vivono, insieme al germe d’ogni fiore che ricomincerà, già il prossimo Gennaio, a danzare con noi e con l’universo intero ed infinito la nuova, antica danza della vita. Sotto un humus desideroso di Luce, nuove forme plasmano pazientemente piccoli germogli che contribuiranno, ognuno a suo modo, insieme a tutti noi, ad intessere, passo dopo passo, il tessuto delle nostre ali. Ali per volare tra cielo e nuvole, in un firmamento immenso e sconosciuto, tra terra e cielo, tra storia ed eternità.  Una bellezza ed una grandezza senza confini, segni della bellezza e della grandezza di Colui che per noi le ha create.

Concludo facendovi notare che dopo le immagini dei fiori,  ho inserito anche delle foto di alcuni cartelloni di botanica generale (Foto  nr.1000 -1001-1002-1003-1004-1005 etc,.), dove potete cominciare a far un po’ d’ordine nel vostro desiderio di penetrare un po’ di più questa affascinante conoscenza. Potrete così capire meglio, riconoscere e iniziare a studiare, alcuni fondamentali organi ed apparati vegetali e gli elementi distintivi delle principali famiglie. Nulla di speciale, certo, ma è pur sempre un buon modo per cominciare camminare insieme. Anticipo già che se dovessi riscontrare un vostro interesse particolare in queste argomentazioni, salute e tempo permettendo, avrei intenzione di approfondire con qualche parola in più:

-          le erbe e piante selvatiche usate in alimentazione che potrete raccogliere in quest’area del Veneto ai piedi del Monte Grappa;

-          le erbe e piante medicinali che vivono nella pedemontana veneta;

-          la vita delle Api, mediatrici perfette tra … i fiori e l’uomo, regno vegetale e regno animale,  dandovi qualche buon cenno sui loro prodotti e cioè sul miele, sul polline, sulla pappa reale, sulla propoli, sulla cera e sul loro veleno, usato  tradizionalmente da alcune popolazioni europee (specie dell’Est Europa) per dolori reumatici ed altre afflizioni, che potrebbe, insieme agli altri rimedi a base di piante, aiutarci a lenire qualche piccola sofferenza quotidiana.

Ringrazio ancora l’ Associazione Montegrappa che mi ospita, gli amici Carlo e Barbara che mi aiutano a porgervi questo mio impegno nella maniera più opportuna, informaticamente parlando. Un ringraziamento particolare a Lino Pellizzari, Assessore all’Ambiente del Comune di San Zenone degli Ezzelini, che mi accompagna da anni nelle lotte per la difesa e la promozione del territorio e che ha voluto ospitare questo lavoro all’interno del sito del Progetto “San Zenone splendida”.

 

Mi piace congedarmi da voi con una frase del Verdelfo un piccolo Elfo che dal Bosco Verde del Danubio da più di mille anni ormai è venuto a stabilirsi tra queste colline sanzenonesi della Pedemontana del Monte Grappa. Una frase che qualcuno potrà leggere nella mia seconda favola dedicata a questa creaturina sensibilissima al problema ambientale ed è posta alla fine del volume “Il viaggio del Verdelfo”, insieme al primo “Il paese del Verdelfo” splendidamente illustrati dall’amica Alessandra Cappelletto entrambi editi dall’Amministrazione Comunale di S. Zenone degli Ezzelini.

San Zenone degli Ezzelini è un paese che si distingue nell’educazione naturalistica e che, con iniziative ragguardevoli e plurime  ed appoggiando rilevanti lotte sociali a tutela della natura, si pone oggi, ripeto,  all’avanguardia nel tentativo di trasformare il proprio territorio in un libro aperto sulla educazione naturalistica, sulla cultura, sull’arte, sulla storia e molti altri ambiti della dignità sociale necessaria ad elevare un contesto a così alta densità abitativa. Da non dimenticare che a S. Zenone si sono verificati eventi storici di importanza europea, quando qui c’era la fortezza degli Ezzelini, distrutta insieme agli ultimi discendenti di questa importante casata bavarese nell’ Agosto del 1260 dalle milizie guelfe. Questi avvenimenti diedero di fatto inizio a quel passaggio fondamentale che, con l’avvento delle Signorie aprì la storia dell’Europa centrale all’orizzonte politico attuale. Ed è per questo motivo (Ezzelino era bavarese) che San Zenone è gemellata con il Comune tedesco di Marzling di Frisinga.

 

Così dice il Verdelfo, chiudendo il racconto, distribuito qualche anno fa nelle scuole elementari di San Zenone e Marzling:

 

“Con il volto triste, sui rami di un alto rovere, il Verdelfo osservava il volo degli aironi sui ruscelli ed il volteggiare delle aquile sui monti. Ma un giorno, accarezzando dolcemente la corolla del fiordaliso, vide che il fiore si trasformava tra le sue mani in una bellissima farfalla azzurra … Ed  allora decise di restare proprio li, ai confini tra la pianura ed i monti, tra i campi arati e le cime innevate, insegnando a tutti la strada dell’armonia, del rispetto, della condivisione fraterna, della serenità, della pace.”

 

San Zenone, 22 Maggio 2011

 

Diacono Bruno Martino

 

 

Le Cruciferae Le Ranuncolaceae Liliaceae e Compositae Cupoliferae
Le Cruciferae Le Ranuncolaceae Liliaceae e Compositae Cupoliferae
Rosaceae Ombrelliferae Graminaceae Piante senza fiore manifesto
Rosaceae Ombrelliferae Graminaceae Piante senza fiore manifesto
Primulaceae e Labiatae Solanaceae La Germinazione
Primulaceae e Labiatae Solanaceae La Germinazione

Continua l'avventura Cammina con noi

Camminando insieme, camminando …. oltre …


Ultimo aggiornamento Domenica 05 Ottobre 2014 10:35
 
FOTO NR.224 VEDOVINA O SCABIOSA.JPG

Chi è online

 64 visitatori online
Nordic walking montegrappa.jpg
Logo Percorso Benessere.jpg

Sognando.... in fiore

Gallerie Fotografiche


Copyright (C) Bruno Martino e Associazione Montegrappa.org (Il materiale può essere scaricato e utilizzato previa autorizzazione e indicandone la fonte)

Powered by Joomla!. Designed by: Free Joomla Templates, ecommerce hosting. Valid XHTML and CSS.