Sabato 25 ottobre "Acqua e Vita" Tavola Rotonda Stampa
Scritto da Carlo Grigolon   
Mercoledì 01 Ottobre 2014 08:12

L'acqua sarà sempre più il bene insostituibile più raro, prezioso, indispensabile alla vita dell'uomo e di ogni forma di vita del nostro pianeta.

Se per gli speculatori che minacciano con le loro bramosie di ricchezza e potere la natura e le popolazioni, specie le più povere, della Terra, è stato fino a poco tempo fa l'Oro Nero, il Petrolio, la risorsa più importante da sfruttare, spesso ignobilmente, ricattando continuamente l'intera umanità, già da tempo è divenuta l'acqua, l'Oro Blu, oggetto principale delle loro mire per continuare ad arricchirsi senza scrupolo alcuno alle spalle di un bene che deve rimanere a disposizioni di tutti, proprio di tutti, nessuno escluso.

Il Convegno Acqua e Vita del 25 Ottobre p.v., sarà una occasione per fare un primo punto sulle tematiche generali che riguardano l'acqua e su quelle relative al nostro territorio del Grappa e della sua Pedemontana.

Ci saranno riflessioni di vario livello sull'argomento: etico, legale, spirituale, politico e non mancheranno testimonianze sull'importante presa di posizione della popolazione direttamente e tramite le associazioni di volontariato, sempre più attente a porre un argine morale e di sostanza di lotta sociale ponendosi come obiettivo principale quello di difendere il territorio  da chi inquina e sfrutta l'acqua non mancando di seguire gli sviluppi mondiali sull'argomento.

Mi aspetto che gli amici che entrano in questo sito partecipino al convegno e di conseguenza possano unirsi alla popolazione per difendere questo bene determinante per la sopravvivenza delle generazioni future e la vita dell'intero nostro splendido mondo locale e....planetario.

Diacono Bruno Martino

Ultimo aggiornamento Mercoledì 01 Ottobre 2014 08:16